Home / RUBRICHE / Volo di parole / Articoli / Il Bello che Non Dimentichi....

Il Bello che Non Dimentichi....

Il “Bello” che ti rimane nel Cuore spesso è genuino e nasce in un momento, ma rimane dentro di te nel tempo.

Il “Bello” che ci ha conquistato ha saputo lasciare il segno, ci ha aperto un varco fra le nuvole e ci ha spinto verso incontri e momenti preziosi.

 

Gli Anni Passano, ma il bello che ha riempito il tuo Cuore rimane, rimangono i gesti carichi di fiducia e stima che hai ricevuto, rimangono i traguardi ottenuti e rimane tanto dei passi compiuti e delle fatiche che hai vissuto che rendono ancor più potente e puro il risultato finale, che lascia in disparte il silenzio e parla, senza mai stancarsi di ciò che sei stato, sei e sarai.

 

Amare quello che fai, curarlo giorno dopo giorno con l'attenzione che merita, fare di tutto per preservare nel tempo la bellezza delle tue azioni non per metterti in mostra e diventare più bravo di altri, ma perché il nuovo giorno che sta iniziando lo merita, merita tutto il tuo impegno e la tua cura, perché non è solo un giorno che non ha valore e può morire pieno di brutto disinteresse, apatia e rinuncia, sono ore preziose e tu puoi renderle ancora più belle, magari semplicemente essendo più attento, gentile e premuroso e così contribuire a quel bello che tu e altri vivrete e non dimenticherete, pronti ad alimentarlo anche domani.

 

Il Bello spesso è una “scintilla” di emozione magica in giornate tristi, è quel momento che hai vissuto  e che da come è stato bello si fa spazio fra i tuoi ricordi per rimanere lì per sempre e non correre il rischio di essere dimenticato.

 

Due Mani che si sfiorano ricche di sentimento puro, un incontro, un legame solido e qualcosa di bello si è aggiunto nel nostro “Scrigno” di ricchezze personali.

 

Cura e impegno per tutto quel bello che possiamo creare e vivere, trasformando così una giornata in una vera occasione!

05/02/2017